Composizioni


Il M° Enrico Pasini è indubbiamente una figura eminente e di spicco nel florilegio dell’arte organistica italiana. Enrico Pasini è la sua musica: imperniata di suadenza e solarità, si può definire commento sonoro alla vita. Sin dalle prime note percepite di ogni sua composizione (ora preludiante, ora cantabile, ora a fantasia) si capisce immediatamente che la fonte è l’ispirazione e non il mestierare con l’arte; i meravigliosi Cantabili narrano ciascuno una storia, quasi un’impressione alla maniera di Debussy, non a caso il più famoso “For You” è eseguito con successo in ogni parte del mondo e presentato in diverse trascrizioni sempre idiomatiche. Come in Bach, la musica e il linguaggio quando affiorano dall’anima possono rivestirsi in ogni modo e tempo perchè all’immortalità sono destinati. Il linguaggio semplice ma accurato ricalca forme neo-romantiche iniettate da sprazzi di autentica contemporaneità, il tutto rivestito da personalità autentica e nobile sempre riconoscibilissima. Di Mozart ebbero a dire che molte sue composizioni furono intuitive…ma nessun’altro oltre a lui le seppe scrivere e permettere alla storia di parlarne…

Ivan Ronda, Organista

Commenti


Ivan Ronda (Organista)

Commento alle 3 Sonate per organo

Sonata n°1 in la minore
Conoscere ed affrontare le opere di Enrico Pasini è stata una personale conferma del voler consolidare solide radici della mia tradizione e del gusto musicale nel suo senso più pieno del termine. Mentre il mondo dei compositori di ogni forma e genere si affanna per “spuntare” con novità sperimentali più che stilistiche, lasciando poi ai posteri l’ardua sentenza, con Pasini si possono dormire sonni tranquilli. Innanzitutto si afferma come un sapiente conoscitore di generi e forme dalle più severe e arcaiche alle forme più libere e disinvolte; lo confermano le perfette architetture dei suoi fugati, il suo preludiare con fluidità e sicurezza. La sua “lingua” per comunicare a noi si rifà alla nobiltà dei tempi passati ove vi regnava il belcanto (tipicamente italiano per giunta) e la linea diretta al sentimento, all’emozione viva ed estemporanea tenendo sempre come baluardo il voler comunicare un’impressione, un sentimento, un’evocazione all’ascoltatore. Di primo impatto affrontare la monumentale Sonata n. 1 non è stato facile; le svariate sezioni e la complessa struttura che le lega comporta una mole di lavoro su ben 29 pagine. Di certo e senza dubbio appartiene e va affiancata alle grandi Sonate della letteratura tardo - romantica per organo…lo stile è meno drammatico ma non per questo il valore e lo spessore della composizione evapora. E’ sempre chiaro il messaggio del compositore…Pasini traduce emozioni, trascorsi di vita e racconti in musica…narra sempre una storia celata sempre da una continuità mai prolissa di eventi musicali strutturati in diverse forme, metriche e stili. Un ricordo di un felice trascorso a Como lo riporta con sinuose melodie corpose e commoventi accompagnate da armonie sublimi quasi celestiali. L’esposizione invece del primo corale ci fa capire quanto attento e capace sia il compositore nel coniugare perfettamente una esile linea melodica con sapienti armonie dissonanti, quasi ad essere la sua vera firma. Ventinove pagine che scorrono gioiosamente sotto le dita e l’orecchio può goderne di ogni nota. Certo con ferma convinzione che Pasini non appartenga alla storia dell’organo, ma appartenga alla storia della musica; e sarà proprio la storia a darne merito! Il solco indelebile del suo inconfondibile stile è ormai tracciato…quando accade questo? Poche volte ormai…ma quando dopo poche battute inconfondibilmente si può esclamare senza difetto il nome del compositore…accade!


Sonata n°2 in re minore
Con piacere mi accingo a redigere questa breve prefazione ad un’opera monumentale del M° Pasini, la Seconda sonata in re minore. Le tre Sonate si impongono come opere monumentali non solo per l’estensione e per la difficoltà ma soprattutto per lo sviluppo a 360 gradi del linguaggio maturo e personale del M° Pasini. Un tema e variazioni apre il sipario; un tema dolce, scorrevole un poco malinconico al quale si susseguono disparate variazioni ricche nelle soluzioni idiomatiche e nel loro caratteristico stile. Nota di importanza fondamentale da segnalare è che sia nella Sonata 2 che 3, Pasini si avvale di un tema corale originalmente armonizzato, quasi per fare “trat d’union” tra le due Sonate. Non di minore importanza gliausteri fugati su tema corale ben coniugati al rigore contrappuntistico, che, nel caso della seconda Sonatanon chiude l’intera composizione ma cede il passo alla ripresa del tema iniziale alternato ai versetti corali,una forma ciclica che ricorda per forma lata le variazioni Goldberg bachiane.


Sonata n°3 in re maggiore
Di piglio quasi danzante, la terza Sonata esordisce con un tema frizzante quasi scherzoso ben giocato nelle armonie dove saltuariamente irrompe in chiave quasi patriottica un marcato tema assegnato alla tromba solista. Il secondo movimento desta curiosità in quanto il tema cantabile e struggente si impernia della ripresa di frammenti tematici della prima Sonata, segue una ripresa del tema iniziale per poi dare spazio alprimo fugato su tema marziale della tromba precedentemente esposto; una breve congiunzione porta al proseguo del fugato dove alla maniera quasi Franckiana si intersecano i vari temi precedentemente esposti. Stretti di sezioni portano alla chiusa finale dove sapientemente vengono commissionati frammenti tematici delle due Sonate alla maniera della chiusa finale delle Variazioni canoniche del somm. J.S.Bach.



Sara Stroici (Violinista Rumena)
L'atto artistico è eseguito da tre entità: compositore, esecutore e pubblico. Enrico Pasini incarna la pienezza della creazione coniugando il lato compositivo con quello interpretativo. Così, osserviamo i desideri interpretativi riflessi nell'arte della composizione. La combinazione dell'universo tonale di fattura classica con tendenze armoniche jazz, notevoli nel suo stile compositivo, possono essere percepite come ponte tra passato e contemporaneità, trovando il suo equilibrio nel lirismo e nella melodicità specifica Italiana. L'espressività e l'emozione costruiscono punti chiave nel suo pensiero compositivo. Il compositore Enrico Pasini offre libertà improvvisativa all'esecutore, che mostra l'apertura composizione e la sua continua esplorazione con presupposti interpretativi. Anche originalità la sua musica sarà permanentemente fiorente grazie al contributo portato da ogni interprete.


Luca Massaglia (Organista)
Il Cantabile n° 207, un brano davvero molto bello, così come la Sua interpretazione. Ormai i Suoi Cantabili sono un caposaldo tipicamente mediterraneo della letteratura organistica. Io La definisco "l'Ennio Morricone dell'organo". Chiunque ascolti la Sua musica, in qualunque parte del mondo, non può che rimanerne colpito, e questo lo si deduce anche dagli applausi scroscianti al termine dell'esecuzione di un Suo brano.


Mario Duella (Organista)
È stato per me un immenso piacere incontrare il maestro Enrico Pasini e la sua famiglia,averlo come Amico e stimarlo per tutta la sua numerosa ed ispirata produzione musicale. Ho avuto modo di farlo conoscere in Italia ed all’estero (specialmente in Gran Bretagna ed in Francia) per la freschezza e la spontaneità della sua accattivante vena melodica che attraggono ed affascinano con immediatezza l’ascoltatore. Il corpus musicale si dipana in variegate forme musicali che attestano la comprovata sapienza compositiva, testimoniando la solida formazione,dapprima negli anni di studio a Roma,in seguito nella lunga e stimata docenza presso il Conservatorio di Cagliari.Nella sua tanto amata Sardegna è stato stimato ed oculato diffusore di una lunga serie di concerti organistici e titolare presso la Chiesa di Santa Rosalia per numerosi anni,convinto e tenace assertore del suo credo musicale. Voglio ricordare con singolare plauso la vasta produzione dei Cantabili premiati dalla stampa tedesca che restano ancora disponibili ad un continuo aggiornamento del l’infaticabile Maestro……ad multos annos… Con incommensurabile stima e sincero affetto.


Cornelia Schünemann (Sassofonista)
Il mio primo incontro con un 'Cantabile' del Maestro Enrico Pasini fù in 2005, quando in una messa nella "Heilandskirche" Hamburg-Uhlenhorst ho sentito il Cantabile "For You", ovvero nella versione per tromba e organo. Allora il tema così toccante mi aveva tanto travolgito cosicché ordinai lo spartito presso Edition Edipason Karl-Heinz Halder e di seguito suonavo il brano, trasponendo il parte della tromba per il mio saxofono contralto, in molte chiese e occasioni, siano esse concertistiche che liturgiche.
Oltre al Cantabile "For You" ho comprato e suonato spesso i Cantabili "Preghiera" e "L'Immensità del Mare". Ecco un paio delle chiese e occasioni più prestigiose, dove li ho eseguito: Chiese Principale "St. Petri" e "St. Michaelis" Hamburg ("Hamburger Michel"), Chiesa Principale "St. Nicolai" Lüneburg, Chiesa Principale "St. Nikolai" Kiel, Marktkirche Hamburg-Poppenbüttel: Rassegna "Alsterwanderwegkonzerte", "Matthäuskirche" Hamburg: Concerto di Inaugurazione dell'Organo "Führer" restaurato, "Iserlohner Orgelsommer", e non ultimo, "Nacht der Kirchen Hamburg 2020 online" trasmesso in NDR TV. 
L'inizio di quest'anno ho scoperto un'ulteriore Cantabile che mi sembrava perfettamente adatto per una versione particolare per saxofono contralto e organo. Si trattava del Cantabile "Inverno al Lago di Vico". Quando chiedei allo stimato Maestro se di questo brano posso farne una trascrizione, lui era così gentile di mandarmi subito lo spartito e, al mio immenso piacere e onore mi dedicò questo suo splendido brano. La prima mondiale nella mia trascrizione fù il 17 marzo 2021 nella Chiesa Principale "St. Petri" Hamburg.
Se provo a descrivere le caratteristiche dei Cantabili, vorrei evitare fare un analisi musicologico. Mi pare più adatto e più sincero di descrivere come musicista "purosangue" e come amante di melodie suadenti l'impressione che fanno su di me i Cantabili di Enrico Pasini. I Cantabili che ho conosciuto più profondamente hanno in comune una struttura chiarissima, basata rispettativamente su due temi cantabili. Sono delle melodie riconoscibili che "si cantano nel cuore" di chi le ascolta, evocando varie associazioni, nostalgie, speranze, riflessioni, meditazioni... Proprio per le sue melodiosità e i suoi effetti toccanti e allo stesso tempo rilassanti, i Cantabili si adattano perfettamente per eseguirli nei miei concerti ecclesiastici e anche in Vespri musicali. E succede spesso che dopo un concerto molta gente del pubblico commenta particolarmente entusiasta il Cantabile che ho eseguito. Anche gli organisti con cui suono i brani li apprezzano moltissimo. 
I miei più importanti partner organistici con cui ho suonato e continuo a suonare i bellissimi Cantabili sono: Salvatore Pronestì (Roma), Andreas Gärtner (Hamburg), Jonas Kannenberg (Hamburg), Daniel Zimmermann (Kaltenkirchen/SH) e István Ella (Budapest).



Elenco Opere

Cantabili per organo
Cantabile n°1 in do maggiore (Vocalizzo)
Cantabile n°2 For you per coro di clarinetti trascrizione di Manuele Filoso
Cantabile n°2 in fa maggiore (For you – La baia di Calamosca)
Cantabile n°3 in mi bemolle maggiore (In riva al mare)
Cantabile n°4 in fa maggiore (Una poesia ispiratrice)
Cantabile n°5 in sol maggiore (Un sereno momento)
Cantabile n°6 in do maggiore (dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°7 in sol maggiore (Tramonto)
Cantabile n°8 in sol maggiore (Corale variato)
Cantabile n°9 in sol minore (Amore nascente)
Cantabile n°10 in sol maggiore (Africa – Europa un solo cuore – dedicato a Nene Chioma Azordeh)
Cantabile n°11 in fa maggiore (Canzone d'amore)
Cantabile n°12 in la maggiore (Il fiume della vita)
Cantabile n°13 in la minore (Malinconia)
Cantabile n°14 in si minore (Improvvisazione)
Cantabile n°15 in do maggiore (Alba – dedicato a mio figlio Giovanni)
Cantabile n°16 in sol maggiore (Parole e musica)
Cantabile n°17 in sol maggiore (Lago maggiore)
Cantabile n°18 in fa maggiore (Natura sarda)
Cantabile n°19 in fa maggiore (Un giorno sereno)
Cantabile n°20 in mi bemolle maggiore (Un dialogo nella notte)
Cantabile n°21 in re bemolle maggiore (L'immensità del mare)
Cantabile n°22 in sol maggiore (Pensieri ed emozioni)
Cantabile n°23 in do maggiore (Una semplice melodia)
Cantabile n°24 in la minore (A tempo di valzer)
Cantabile n°25 in re minore (Meditazione gregoriana)
Cantabile n°26 in fa maggiore (Scorci di natura)
Cantabile n°27 in re maggiore (Il Parco di Monteclaro)
Cantabile n°28 in si bemolle maggiore (La Cattedrale di Obernai)
Cantabile n°29 in fa maggiore (Babou - Primpenelle)
Cantabile n°30 in fa maggiore (For you – La baia di Calamosca – Alio modo)
Cantabile n°31 in si minore (Preghiera)
Cantabile n°32 in sol maggiore (Felicità)
Cantabile n°33 in fa maggiore (Una poesia ispiratrice – Alio modo)
Cantabile n°34 in sol maggiore (Notte misteriosa)
Cantabile n°35 in fa diesis minore (Omaggio a Bach)
Cantabile n°36 in fa maggiore (Delusione nel cuore)
Cantabile n°37 in sol magiiore (Riflessione)
Cantabile n°38 in la minore (Un ricordo lontano)
Cantabile n°39 in sol maggiore (Sottovoce)
Cantabile n°40 in re maggiore (Quando il cuore parla)
Cantabile n°41 in fa maggiore (Il parco di Terramaini - Cagliari)
Cantabile n°42 in fa magg (dedicato a Carlo Corozzi)
Cantabile n°43 in re maggiore (Il Castello di S. Michele – Cagliari)
Cantabile n°44 in re maggiore (Marcia – dedicato a Karl.Heinz Halder)
Cantabile n°45 in sol maggiore (L'Isolotto della Vacca – S. Antioco – dedicato ad Antonello Pilloni)
Cantabile n°46 in fa maggiore (Solitudine)
Cantabile n°47 in sol maggiore (Il matrimonio di mio figlio Daniele e Carla)
Cantabile n°48 in sol maggiore (Il matrimonio di mio figlio Daniele e Carla – Trio super)
Cantabile n°49 in fa maggiore (Interpretazione di un sentimento – dedicato a Elena Renza)
Cantabile n°50 in fa maggiore (Viaggio tra le stelle – dedicato a mia moglie Fiorella)
Cantabile n°51 in si bemolle maggiore (Ricordo di un amico – dedicato a Gabriele Studer)
Cantabile n°52 in sol maggiore (Barcarola veneziana)
Cantabile n°53 in sol maggiore (Il theremin – dedicato a Pekka Lunde)
Cantabile n°54 in si bemolle maggiore (Un giorno luminoso – dedicato a Gabriele Studer)
Cantabile n°55 in sol minore (Dolci pensieri)
Cantabile n°56 in do minore (Un tenero contrappunto)
Cantabile n°57 in fa minore (Un evento triste)
Cantabile n°58 in fa maggiore (Serenità)
Cantabile n°59 in sol maggiore (Vagando nello spazio)
Cantabile n°60 in re maggiore (Momento esaltante della mia vita)
Cantabile n°61 in la maggiore (In forma di minuetto)
Cantabile n°62 in mi bemolle maggiore (Quando la musica è espressività)
Cantabile n°63 in mi bemolle maggiore (Quando la musica è espressività – Alio modo)
Cantabile n°64 in re maggiore (Un momento di pacatezza)
Cantabile n°65 in la maggiore (Un allegro momento)
Cantabile n°66 in mi maggiore (Reminiscenze pianistiche)
Cantabile n°67 in fa maggiore (Paesaggio campestre)
Cantabile n°68 in la minore(Connubio tra ritmo quaternario e ternario)
Cantabile n°69 in fa maggiore (Forte delusione)
Cantabile n°70 in sol maggiore (Albero di Natale)
Cantabile n°71 in fa maggiore (Sognante melodia)
Cantabile n°72 in la minore Dedicato ad Anna Salvano)
Cantabile n°73 in fa maggiore (Gioia e felicità)
Cantabile n°74 in sol maggiore (dedicato a Sirio Perseu)
Cantabile n°75 in sol minore (Forte nostalgia)
Cantabile n°76 in reminore (Scambio della pace)
Cantabile n°77 in mi bemolle maggiore (Delle appoggiature)
Cantabile n°78 in re minore (S. Salvatore da Horta)
Cantabile n°79 in re maggiore (Un piccolo inganno musicale)
Cantabile n°80 in la minore (Cromatismo)
Cantabile n°81 in mi maggiore (Dedicato a Mario Duella)
Cantabile n°82 in sol maggiore (Melodia western)
Cantabile n°83 in fa maggiore (Melodia in stile jazz – dedicato a Gabriele Studer)
Cantabile n°84 in sol maggiore (Melodia su un C.F.)
Cantabile n°85 in la minore (Sotto l'influsso del For you)
Cantabile n°86 in la minore (Un esercizio di armonia)
Cantabile n°87 in sol maggiore (Un labile confine tra musica di generi diversi)
Cantabile n°88 in mi minore (Una giornata grigia a Calamosca - Cagliari)
Cantabile n°89 in mi bemolle maggore (Strane somiglianze)
Cantabile n°90 in mi bemolle maggiore (Alio modo del precedente Cantabile)
Cantabile n°91 in do maggiore (Con tenerezza)
Cantabile n°92 in fa maggiore (Un mondo senza confini)
Cantabile n°93 in sol maggiore una donna nell'immaginario)
Cantabile n°94 in la maggiore (Dedicato a Papa Francesco)
Cantabile n°95 in (L'elezione di Papa Francesco)
Cantabile n°96 in do maggiore (Con il cuore in mano)
Cantabile n°97 in sol maggiore (Pacatezza)
Cantabile n°98 in fa maggiore (Armonia celestiale)
Cantabile n°99 in fa maggiore ( For you in stile swing)
Cantabile n°100 in sol minore ( dedicato a Papa Francesco)
Cantabile n°101 in la minore (Rvalena Jonsson Lunde)
Cantabile n°102 in si bemolle maggiore (Insieme a mio figlio Daniele)
Cantabile n°103 in la minore (Un felice traguardo raggiunto)
Cantabile n°104 in do maggiore (Fluidità e scorrevolezza)
Cantabile n°105 in sol maggiore (Ninna nanna)
Cantabile n°106 in si bemolle maggiore (Semplicità)
Cantabile n°107 in do maggiore (dedicato a Gabriele Studer)
Cantabile n°108 in sol maggiore (Fine Anno 2013)
Cantabile n°109 in do maggiore (Omaggio a Marcello Serra)
Cantabile n°110 in fa maggiore (Dedicato a Moreno Bortolani)
Cantabile n°111 in fa minore (Alba al tramonto)
Cantabile n°112 in fa maggiore (dedicato a Massimo Nosetti)
Cantabile n°113 in do minore (dedicato a Giorgio Colbacchini)
Cantabile n°114 in do minore (dedicato a Giorgio Colbacchini – Alio modo)
Cantabile n°115 in sol maggiore (dedicato ad Antonello Pilloni)
Cantabile n°116 in fa maggiore (Isola di S.Pietro)
Cantabile n°117 in re maggiore (Il deserto del Qatar . Doha)
Cantabile n°118 in mi bemolle maggiore ( La Moschea Sultan Qaboos – Oman)
Cantabile n°119 in sol maggiore (Daymaiyat Island - Oman)
Cantabile n°120 in sol maggiore (Castello Bahla Fort – Oman)
Cantabile n°121 in re maggiore (dedicato a Sergio Marcialis)
Cantabile n°122 in do maggiore
Cantabile n°123 in do maggiore (dedicato a Ugo Leoni)
Cantabile n°124 in do maggiore (dedicato ad Ugo Leoni e me stesso)
Cantabile n:125 in si bemolle maggiore (dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°126 in si bemolle maggiore (dedicato ad Aldo Termini – Alio modo)
Cantabile n°127 in si bemolle maggiore (dedicato ad Aldo Termini – Alio modo)
Cantabile n°128 in do maggiore (Alio modo del 122)
Cantabile n°129 in mi bemolle maggiore
Cantabile n°130 in fa maggiore (dedicato a Roberto Fadda)
Cantabile n°131 in fa maggiore (Le Grotte di Is Zuddas - Iglesias)
Cantabile n°132 in mi bemolle maggiore (Un'alchimia contrappuntistica)
Cantabile n°133 in fa maggiore (dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°134 in re minore (Idealmente in mezzo alla natura)
Cantabile n°135 in sol maggiore (In ricordo del Premio Dario Fo')
Cantabile n°136 in la minore (dedicato a Nikolas Bolognesi)
Cantabile n°137 in do diesis minore (dedicato a Frederic Chopin)
Cantabile n°138 in sol maggiore (dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°139 in sol maggiore (Ninna nanna)
Cantabile n°140 in sol maggiore (dedicato ad Alessandra Termini)
Cantabile n°141 in fa maggiore (Arcobaleno)
Cantabile n°142 in re maggiore (Un momento luminoso)
Cantabile n°143 in la bemolle maggiore (dedicato ad Antonietta Spiga)
Cantabile n°144 in fa maggiore ( Un giorno sereno – Alio modo del n°19)
Cantabile n°145 in la bemolle maggiore
Cantabile n°146 in sol maggiore ( Un brutto momento)
Cantabile n°147 in fa maggiore (Sentimentale)
Cantabile n°148 in mi bemolle maggiore (Minuetto grazioso)
Cantabile n°149 in sol maggiore
Cantabile n°150 in sol maggiore (Un simpatico ricordo)
Cantabile n°151in la bemolle maggiore (dedicato ad Alberto Cosseddu – Alio modo del n°145)
Cantabile n°152 in fa maggiore (Esplosione di gioia)
Cantabile n°153 in fa maggiore (Dedicato a Renato Pizzardi)
Cantabile n°154 in sol maggiore (Animali feroci)
Cantabile n°155 in fa minore (I teneri fenicotteri)
Cantabile n°156 in do minore (Un mare pieno di sorprese)
Cantabile n°157 in sol maggiore (Una mistica preghiera di ringraziamento)
Cantabile n°158 in re maggiore (Dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°159 in mi minore (Corale “Laudato si' mio Signore)
Cantabile n°160 in mi minore (Corale “Laudato si' mio Signore – Alio modo)
Cantabile n°161 in sol maggiore (Un dolcissimo ricordo)
Cantabile n°162 in la minore (Sentimenti e riflessioni)
Cantabile n°163 in fa maggiore (For you – La baia di Calamosca – Alio modo - Coro e organo)
Cantabile n°164 in mi minore ( Nostalgica tromba)
Cantabile n°165 in do maggiore (Dedicato a Loriana Siddi)
Cantabile n°166 in si bemole maggiore (Dedicato a Mina Azordeh)
Cantabile n°166 in si bemolle maggiore (alio modo con il theremin dedicato a Mina Azordeh)
Cantabile n°167 in sol maggiore (Dedicato ad Andrea Ravazzano)
Cantabile n°168 in do maggiore (Dedicato ad A. Ravazzano, G. Studer e R. Pizzardi)
Cantabile n°169 in fa maggiore (Dedicato ad Andrea Ravazzano)
Cantabile n°170 in do maggiore (Dedicato a Paolo Cerasoli)
Cantabile n°171 in sol maggiore (Onde marine)
Cantabile n°172 in la maggiore (Giochi d'acqua)
Cantabile n°173 in sol maggiore (Dedicato a Dennis, Shirlee, Purity Nyambura Kamau)
Cantabile n°174 in fa maggiore (Monasteri)
Cantabile n°175 in sol maggiore (Dedicato ad Andrea Ravazzano)
Cantabile n°176 in mi minore (Lago di Vico)
Cantabile n°177 in si minore (Bella ciao)
Cantabile n°178 in sol maggiore (Ricordo di Amsterdam)
Cantabile n°179 in si minore (Le Isole Eolie)
Cantabile n°180 in la minore (Dedicato a Aldo Termini e Paolo Cerasoli)
Cantabile n°181 in la minore (Un momento spensierato)
Cantabile n°182 in fa maggiore (Tecnica ed ispirazione)
Cantabile n°183 in fa maggiore (Campane a festa)
Cantabile n°184 in la bemolle maggiore (Dedicato a Paolo Cerasoli)
Cantabile n°185 in la bemolle maggiore (Dedicato ad Armando Renzi)
Cantabile n°186 in la minore (L'eco in montagna)
Cantabile n°187 in la minore (S.Leonardo – Siete Fuentes)
Cantabile n°188 in sol maggiore
Cantabile n°189 in fa maggiore (Dedicato a Sabina Tinti)
Cantabile n°190 in la minore
Cantabile n°191 in la maggiore
Cantabile n°192 in fa minore

Cantabile n°193 in re maggiore
Cantabile n°194 in la minore
Cantabile n°195 in sol maggiore
Cantabile n°196 in la minore
Cantabile n°197 in sol maggiore
Cantabile n°198 in do maggiore
Cantabile n°199 in re maggiore (Dedicato a Graziella Spiga)
Cantabile n°200 in sol maggiore (Dedicato ad Andrea Ravazzano
Cantabile n°201 (Dedicato ad Aldo Termini e Paolo Cerasoli)
Cantabile n°202 in la maggiore (Estate)
Cantabile n°203 in mi bemolle maggiore (dedicato ad Dionne Warwick)
Cantabile n°204 in mi bemolle maggiore (dedicato a Ivan Ronda)
Cantabile n°205 in fa maggiore (dedicato a Grimoaldo Macchia)
Cantabile n°206 in fa maggiore (Natura ed amore)
Cantabile n°207 in la minore (dedicato a Luca Massaglia)
Cantabile n°208 in fa maggiore (dedicato a Laura Piermattei)
Cantabile n°209 in sol maggiore (dedicato a Giulietta Raffaelli)
Cantabile n°210 in mib maggiore (dedicato a Alberto Cosseddu)
Cantabile n°211 in do maggiore (dedicato ad Alberto Cosseddu)
Cantabile n°212 in do maggiore (dedicato ad Angela Hu)
Cantabile n°213 in re maggiore (dedicato Carson Cooman)
Cantabile n°214 in sol maggiore (dedicato ad Ivan Ronda)
Cantabile n°215 in si bemolle maggiore (dedicato a mio figlio Giovanni)
Cantabile n°216 in do maggiore (Amicizia)
Cantabile n°217 in re maggiore
Cantabile n°218 in re maggiore (dedicato a Renato Pizzardi)
Cantabile n°219 in mi bemolle maggiore
Cantabile n°220 in do maggiore
Cantabile n°221 (For you) in fa maggiore trascrizione per tastiera elettronica a cura dell'autore
Cantabile n°222 in si minore (dedicato ad Antonello Falqui)
Cantabile n°223 in re maggiore (dedicato ad Aldo Termini)
Cantabile n°224 in do maggiore (La notte)
Cantabile n°225 in la bemolle maggiore (La semplicità)
Cantabile n°226 in la maggiore (Allegria)
Cantabile n°227 in la maggiore (Eisenach)
Cantabile n°228 in fa maggiore (La campagna)
Cantabile n°229 in re bemolle maggiore (dedicato a Ivan Ronda)
Cantabile n°230 in mi maggiore (I ruscelli)
Cantabile n°231 in si bemolle minore (Fiori acquatici)
Cantabile n°232 in re minore (dedicato ad Antonello Falqui)
Cantabile n°233 in re minore ( dedicato a Mina Hein)
Cantabile n°234 in do maggiore (dedicato ad Anna Maria Floris)
Cantabile n°235 in si bemolle maggiore (dedicato a Nenè Chioma Azordeh)
Cantabile n°236 in re minore (Una mancata adozione)
Cantabile n°237 in mi minore (Alio modo del Cantabile n°236)
Cantabile n°238 in sol maggiore (L'Isola di S. Pietro)
Cantabile n°239 in do maggiore (Preghiera)
Cantabile n°240 in sol maggiore (dedicato ad Aima Lichtblau)
Cantabile n°241 in do maggiore (dedicato a Davide Mocci)
Cantabile n°242 in fa maggiore (dedicato a Cristina Scalas)
Cantabile n°243 in sol maggiore (Estasi)
Cantabile n°244 in sol maggiore (Emozioni particolari)
Cantabile n°245 in do maggiore (Tenerezza)
Cantabile n°246 in si bemolle maggiore (Gioia)
Cantabile n°247 in re maggiore (dedicato ad Alberto Cosseddu)
Cantabile n°248 in do maggiore (Oceano)
Cantabile n°249 in do maggiore (Supplica musicale - Pandemia)
Cantabile n°250 in do maggre (dedicato a Salvatore Boi)
Cantabile n°251 in so l maggiore (Minuettando)
Cantabile n°252 in sol maggiore (Un mare di felicità)
Cantabile n°253 in si minore (Tramonti)
Cantabile n°254 in mi bemolle maggiore (Vetrate di Chiesa)
Cantabile n°255 in si bemolle maggiore (Regalità)
Cantabile n°256 in sol minore (Alio modo del Cantabile n°9 – Rising love)
Cantabile n°257 in sol maggiore (alio modo del n°252)
Cantabile n°258 in sol maggiore (dedicato ad Antonello Falqui)
Cantabile n°259 in sol maggiore (alio modo – dedicato ad Antonello Falqui)
Cantabile n°260 in mi bemolle maggiore (dedicato a Salvatore Boi)
Cantabile n°261 in fa maggiore (La tortora)
Cantabile n°262 in fa minore (Post pandemia)
Cantabile n°263 in sol minore (Dolcezza e tenerezza)
Cantabile n°264 in do maggiore (Meravigliosa vacanza sul mare)
Cantabile n°265 in sol maggiore (Dedicato a Sara Stroici)
Cantabile n°266 in re maggkore (Dedicato a Klaus Geinter)
Cantabile n°267 in do maggiore (Dedicato a Sara Stroici)
Cantabile n°268 in sol maggiore (Dedicato a Andrea Dobia)
Cantabile n°270 (Chiese della Romania)
Cantabile n°2 (For you) trascrizione per violino e pianoforte dedicato al duo rumeno Sara Stroici – Andreea Dobia
Cantabile n°271 in mi minore (dedicato a Cèsar Bruno)
Cantabile n°272 in sol maggiore (Mare esotico)
Cantabile n°273 in sol maggore (La Baia di Calamosca)
Cantabile n°274 in si bemolle maggiore (Mitica Sardegna)
Cantabile n°275 in sol minore (La terza età)
Cantabile n°276 in sol maggiore (dedicato ad Alberto Maxia)
Cantabile n°277 in si bemolle maggiore (L’organo)
Cantabile n°278 in do maggiore (dedicato a Mario Duella)
Cantabile n°279 in mi bemolle maggiore
Cantabile n°280 in re maggiore
Cantabile n°281 in sol maggiore
Cantabile n°282 in do maggiore
Cantabile n°283 in fa minore
Cantabile n°283 in do maggiore
Cantabile n°284 in sol maggiore
Cantabile n°285 in sol maggiore
Cantabile n°286 (dedicato a Giovanni Pasini)


Cantabili per organo e strumenti
Cantabile n° 6 per orchestra
Cantabile n°10 per orchestra
Cantabile n°10 per flauto e organo
Cantabile n°10 per tromba e organo
Cantabile n°10 per viola e organo
Cantabile n°10 per tre violoncelli e contrabbasso
Cantabile n°10 per violoncello e organo
Cantabile n°15 per orchestra
Cantabile n°15 per viola e organo
Cantabile n°17 per violino/flauto, fagotto e organo
Cantabile n°21 per tromba e organo
Cantabile n°26 (Scorci di natura) varie versioni con testo
Cantabile n°27 per tromba e organo
Cantabile n°28 per orchestra
Cantabile n°38 per viola e organo
Cantabile n°71 per oboe e organo
Cantabile n°72 per flauto e organo
Cantabile n°107 per flauto e organo
Cantabile n°10 per viola e organo
Cantabile n° 115 per viola e organo
Cantabile n°17 per violino/flauto, fagotto, contrabbasso, organo, percussione ad libitum

Cantabile n° 2 (For you) – Altre versioni
For you per pianoforte
For you per chitarra e flauto – EDITO DALLA SINFONICA
For you per tromba e organo – EDITO DALLA EDIPASON
For you per flauto e organo
For you per flauto,viola, contrabbasso e organo
For you per flauto, violino, pianoforte
For you per pianoforte a quattro mani
For you per soprano, flauto, oboe, corno inglese, organo
For you per soprano e pianoforte
For you per orchestra

Opere per organo
Toccata in fa maggiore (dedicata a Ivan Ronda)
Scherzo, adagio e toccata per organo dedicata ad Ivan Ronda
Aria con variazioni per organo antico
Blues e swing per organo
Fantasia per organo
Introduzione e rondò per organo
Omaggio all'Italia per organo
Rondò capriccioso per organo
Scherzo Fantasia per organo
Sonata n°1 per organo
Sonata n°2 per organo
Sonata n°3 per organo
Suite in stile antico EDITO DALLA SINFONICA
Suite francese EDITO DALLA SINFONICA
Trittico in fa maggiore per organo
Trompette – Rondeau per organo
Voluntary per organo

Opere per organo e strumenti
Aria con variazioni per flauto e organo
Jazz Cantata per contraltoviola e organo
Cima Murelle per tromba e organo
Eccles Sonata per viola e organo
Musical Reflections per vari strumenti e organo EDITO DALLA SINFONICA
Piccola fantasia su temi popolari di Natale flauto/organo
Rondò capriccioso per viola e organo
Rondò capriccioso per violino e organo
Scherzo Fantasia per violino/flauto e organo EDITO DALLA SINFONICA
Sonata gregoriana sull'antifona gregoriana “Pacem relinquo vobis” per flauto/violino e organo
Voluntary per tromba e organo

Opere per pianoforte
Letizia valzer per pianoforte
Luna a San Zorzi per 2 pianoforti
Minuetto e gavotta per pianoforte a 4 mani
Sonatina per due pianoforti
Songs per pianoforte
Swing Fuga in sol maggiore – Bach goes to Dolomites
Tema e variazioni per le piccole mani per pianoforte
Tre invenzioni per pianoforte

Opere per pianoforte e strumenti
Piano song per pianoforte, marimba, contrabbasso, batteria
Sonata n° 1 per fagotto e pianoforte
Sonata n°2 per fagotto e pianoforte
Sonata n°1 per ottavino e pianoforte
Swing fuga per flauto, oboe, fagotto, pianoforte
Tramonto sul Lago Maggiore per flauto, violino, pianoforte
Week - end suite n°1 per flauto, oboe, pianoforte contrabbasso e batteria
Week - end suite n°2 per flauto, oboe, pianoforte contrabbasso e batteria
Week - end suite n°3 per flauto, oboe, pianoforte contrabbasso e batteria

Miscellanea
Allemanda e pastorale per flauto/violino – Viola – Sax contralto – Violoncello - Partitura
Blues e swing per flauto e viola EDITO DALLA SINFONICA
Humoresque per tre violoncelli e contrabbasso
Introduzione e rondò per chitarra
Luna a San Zorzi per chitarra e flauto EDITO DALLA SINFONICA
Monteclaro per orchestra
Piccola fantasia su temi popolari di Natale versione strumentale
Rondò capriccioso per chitarra e flauto EDITO DALLA SINFONICA

Trascrizioni
Bruch Romance per viola e organo – trascrizione dall'originale per viola e orchestra
Hindemith Trauermusik per viola e organo – trascrizione dall'originale per viola e orchestra
Telemann Concerto in sol maggiore per viola e organo – Trascrizione dall'originale per viola e orchestra
Wachet auf per viola e organo

© 2018 Enrico Pasini . All rights reserved | Design by matteosantorugrafica